Oggi, la maggior parte dei pazienti che necessitano di un operatore sanitario inizia la ricerca online, e quindi studiando il sito web dell’azienda o del medico. Non sorprende che la prima inclinazione sia quella di aprire direttamente Google – prima ancora di chiamare il medico di base o il pronto soccorso. I dati del Pew Research Center mostrano che il 77% di tutte le richieste di informazioni sanitarie inizia su un motore di ricerca, con ben il 72% degli utenti Internet totali che hanno cercato online informazioni sanitarie nell’ultimo anno.

Una scarsa presenza sul web potrebbe essere un rompicapo. Vediamo insieme quindi quali possono essere i migliori 10 consigli per la progettazione di siti web rivolti al settore medicale.

1. Conformità HIPAA nella progettazione di siti web per l’assistenza sanitaria

Innanzitutto, il tuo sito web deve essere conforme all’HIPPA. Prima di concentrarti su quali elementi di design del sito web sanitario attirano i pazienti, ne devi prima di tutto garantire la sicurezza, nuovi ed esistenti. Assicurati che il tuo web designer sia specializzato in assistenza sanitaria, al fine di garantire che i moduli HIPAA siano compilati.

La divulgazione HIPAA (Health Insurance Portability and Accountability) è la condivisione legalmente autorizzata di informazioni fisiche o sanitarie individuali da parte di strutture sanitarie. HIPAA è una legge federale degli USA approvata nel 1996 per garantire che il Dipartimento della Salute e dei Servizi Umani (HHS) stabilisse linee guida per proteggere le singole cartelle cliniche. Le linee guida sono conosciute come la regola della privacy HIPAA, che richiede la riservatezza delle informazioni sanitarie con determinati assegni legali per le divulgazioni.

2. Scegliere le foto e le immagini giuste

C’è un’arte nella scelta delle foto e delle immagini giuste per varie sezioni e pagine del tuo sito web sanitario. Spesso, per ottenere il massimo impatto è necessario un servizio fotografico in loco presso l’ufficio del cliente. Se vuoi promuovere la tua comunicazione in sanità è essenziale dedicare tutto il tempo e la considerazione alla strategia del contenuto visivo come faresti per la tua strategia sui social media.



Se fatto bene, il contenuto visivo ha il potenziale non solo di attirare traffico ma anche di migliorare il tasso di conversione dei pazienti. Secondo gli esperti di grafica, la strategia di Marketing Sanitario dei contenuti visivi è tre volte più efficace dell’ottimizzazione dei motori di ricerca o della ricerca a pagamento in termini di generazione di lead e ritorno sull’investimento.

Gli studi stanno dimostrando che questi dubbiosi hanno torto e queste statistiche mettono in evidenza l’importanza del contenuto visivo:

  • Quasi il 65% degli umani osserva prima le immagini che i contenuti testuali;
  • I colori delle immagini aumentano la curiosità dei lettori di leggere il contenuto del +80%;
  • I potenziali clienti hanno l’85% di probabilità in più di provare un prodotto o un servizio dopo aver guardato un video a riguardo;
  • I post sui social media con immagini hanno il +180% di coinvolgimento in più;
  • I brand che creano e condividono contenuti visivi personalizzati hanno un tasso di conversione del +7 volte più alto rispetto agli altri.

Scuola Digitale di comunicazione in sanità

 

3. Rendi il tuo sito web user friendly

Hai bisogno di sapere quali elementi aiutano un sito web a convertire i pazienti? Una buona strategia di Marketing Digitale incentrata sulla pianificazione e gestione del sito web riguarda molto più del mero design.

  • Non c’è un chiaro invito all’azione


Quando qualcuno arriva al tuo sito web, deve sapere quasi immediatamente quale azione devono intraprendere. Vuoi che compili un modulo? Per chiamare la reception? Dovrebbero fissare un appuntamento? Una consulenza gratuita? Uno screening? La tua formulazione dovrebbe contenere una parola d’azione che lo rende molto chiaro. Questo invito all’azione dovrebbe essere facile da trovare in pochi secondi dove essere entrati nel sito. Potresti avere un modulo di contatto vicino alla parte superiore della pagina o un pulsante che si collega a tale modulo di contatto. Potresti avere solo un numero di telefono, ma è meglio assicurarti che si ripeta in tutta la pagina o rimane fisso nell’intestazione mentre qualcuno scorre.

  • Non si indicizza sui motori di ricerca

Il miglior design del sito web medico è praticamente inutile se nessuno è in grado di trovarti. Le persone che cercano un medico o che cercano la tua specialità dovrebbero essere in grado di digitare una varietà di frasi diverse nei motori di ricerca per trovarti (ottimizzazione SEO). I motori di ricerca eseguono la scansione del tuo sito web per parole chiave e frasi, tag di immagini e tag del titolo, cose che richiedono tempo e ricerche per accumularsi.

  • Il sito non è facile da usare

Infine, il sito dovrebbe essere facile da usare per rendere il più semplice possibile per le persone fare clic in giro come necessario o, ancora meglio, contattarti. Il tuo sito web non dovrebbe impiegare più di 5 secondi per essere caricato. Se c’è un numero di telefono nella parte superiore dello schermo, assicurati che sia cliccabile. La navigazione nella barra in alto dovrebbe essere reattiva, il che significa che si adatta allo schermo quando si riduce a icona la finestra (per ottimizzarla su dispositivi mobili e tablet).

Oggi più della metà di tutte le ricerche mediche sono state completate su un dispositivo mobile perchè sempre più persone guardano un sito web su dispositivi mobili che su computer desktop, quindi assicurati che tutto appaia su uno smartphone standard e sul desktop. Un utente mobile dovrebbe avere un tempo di caricamento veloce con tutti gli stessi contenuti forniti sul sito desktop.

4. Uno scorretto copywriting può costarti pazienti (e altro)

La progettazione di siti Web per l’assistenza sanitaria riguarda molto più delle immagini. Un titolo accattivante può mantenere un potenziale paziente sul tuo sito web più a lungo. Ma un titolo che cade piatto può costarti potenziali pazienti paganti. Ancor peggio, scarse scelte di copywriting o di editing strategico potrebbero farti finire in guai legali, che vuoi evitare a tutti i costi.

 




Libri consigliati - Marketing Sanitario

Vedi tutti i nostri Libri - Itaca Lab