Molte aziende e strutture mediche stanno cercando di aumentare il loro tasso di acquisizione di pazienti attraverso strategie mirate di Marketing Sanitario Digitale. Affinché il Marketing Sanitario sia efficace, è però importante che il percorso del paziente sia guidato da precise dinamiche interne alle strutture e dal giusto mix di comunicazione digitale.

Meglio concentrarsi su un esempio specifico per spiegare la dinamica di acquisizione di nuovi pazienti: supponiamo che la tua struttura offra prestazioni sia chirurgiche che non per alleviare il dolore al ginocchio. Come puoi allineare le tue iniziative di marketing digitale lungo il percorso di ricerca online del paziente?

Una buona strategia di Marketing Sanitario è la base per diventare una fonte autorevole di informazioni

Il viaggio del paziente inizia spesso con una ricerca online di informazioni sui sintomi che stanno vivendo in quel momento.

Ad esempio, circa 4.600 persone al mese negli Stati Uniti utilizzano il termine di ricerca “dolore al ginocchio”. Spesso i contenuti su domini di alta autorità come WebMD.com e Healthline.com sono visualizzati nelle prime posizioni nei risultati di ricerca.



Uno dei migliori risultati per “dolore al ginocchio” è però un post sul blog in un dominio di autorità inferiore ma riceve oltre 1.200 visitatori mensili. Il post si posiziona bene perché fornisce informazioni complete sui tipi di dolore al ginocchio, le cause del dolore e il trattamento specifico per alleviarlo. Include anche immagini e video utili e dal punto di vista SEO, il post è ottimizzato utilizzando in maniera precisa la parola chiave “dolore al ginocchio” che fa sì che sia l’immagine che il link al post siano nello snippet in primo piano nei risultati di ricerca di Google.

Se si decide di posizionare la propria struttura sanitaria come una risorsa di informazioni online per i sintomi correlati all’assistenza fornita, è più probabile che vi sia un allineamento con il paziente all’inizio del viaggio di ricerca.

La tua struttura sanitaria in linea con le richieste del paziente

Dopo aver effettuato una ricerca iniziale, il paziente potrebbe quindi cercare strutture mediche che offrono opzioni chirurgiche per affrontare il dolore al ginocchio.

Mentre fa ricerche online sul dolore al ginocchio, il paziente si imbatte nel concetto di “sostituzione parziale del ginocchio”. Il volume di ricerca mensile per “sostituzione parziale del ginocchio” è di circa 8.000. È anche una parola chiave relativamente facile da classificare, il che significa che una manciata di link a una pagina faccia risultare in primo piano quel post nei risultati di ricerca di Google. Se il paziente non è ancora convinto poi che la chirurgia sia l’unica via, potrebbe usare il termine di ricerca, “alternative di sostituzione del ginocchio”. Il volume di ricerca mensile per questa parola chiave è circa 1.700 negli Stati Uniti.

Forse la tua struttura sanitaria offre alternative alla chirurgia sostitutiva del ginocchio come la gestione del peso e/o la terapia fisica. In tal caso, la creazione di contenuti di alto livello per “alternative di sostituzione del ginocchio” ti allineerà meglio a questo passaggio nel percorso online del paziente.

Connessioni: le conversione dei visitatori



In questa fase della ricerca il paziente desidera connettersi con qualcuno in ospedale o in una clinica, vogliono parlare con un rappresentante o fissare un appuntamento con un medico.

Nel settore del Marketing Digitale la “conversione” si verifica quando un visitatore di una delle pagine del tuo sito web cerca di connettersi con te per ottenere maggiori informazioni o fissare un appuntamento.

La conversione potrebbe anche avvenire quando il visitatore scarica uno studio, un white paper o compila un form in cambio delle informazioni di contatto.

Idealmente, a un paziente dovrebbero essere fornite diverse opzioni per entrare in contatto con un rappresentante della struttura medica o per fissare un appuntamento.

Le opzioni, alcune delle quali non si escludono a vicenda, possono includere:

  • Chiamaci
  • Chatta con noi online
  • Mandaci una email
  • Richiedi una richiamata (tramite invio modulo)
  • Pianifica un appuntamento per una valutazione ortopedica
  • Seguici sui social media

Marketing Sanitario: catturare informazioni sul potenziale paziente in un sistema CRM

Un paziente che ha chiesto informazioni sulla chirurgia del ginocchio (o sulle alternative alla chirurgia del ginocchio) può essere registrato e i suoi dati anagrafici e di contatto condivisi in un sistema CRM. Acronimo di Custom Relationship Management, un sistema CRM accorpa tutte le strategie di gestione della relazione con il cliente ed è il cuore di un approccio al business che, se ben strutturato, può generare per l’azienda un ROI elevato e un asset intangibile ma di straordinario valore ovvero, la soddisfazione e quindi la fedeltà della clientela. Il record può contenere note della conversazione iniziale, compresi i sintomi espressi dal potenziale paziente, inoltre è possibile registrare i dettagli delle discussioni di follow-up.

Resta in contatto con i pazienti

Mentre la chirurgia sostitutiva del ginocchio è comune, c’è il rischio di complicanze. C’è un dolore post-operatorio e ci sono tempi morti. Per questi motivi, qualcuno che ha bisogno di una sostituzione parziale o totale del ginocchio può scegliere di sospendere l’intervento chirurgico.

Bisogna in questi casi cercare di rimanere in contatto con i paziento inviando loro ad esempio una serie di e-mail informative durante il “periodo di ritardo”.

Alcuni di questi contenuti possono servire a dissipare preoccupazioni o paure che il potenziale paziente ha sulla procedura. Lo stesso approccio di rimanere in contatto può essere utilizzato per trattamenti non chirurgici.

Dopo aver fornito assistenza al paziente è possibile utilizzare strumenti di Marketing Sanitario Digitale in uscita per inviare promemoria, aggiornamenti e qualsiasi altro contenuto utile che possa aiutare il paziente a proseguire con successo il proprio trattamento.

Lo stack di tecnologie di Marketing Sanitario Digitale

Lo stack tecnologico per l’allineamento con la ricerca di cure del paziente può consistere in:

  • Un sistema di gestione dei contenuti come WordPress o Drupal
  • Un’applicazione di chat come Salesforce Live Chat
  • Un sistema CRM come Salesforce Health Cloud
  • Un sistema di marketing come Salesforce Marketing Cloud

I componenti dello stack tecnologico possono essere utilizzati anche durante le fasi di valutazione e cura del viaggio del paziente. Ad esempio, Salesforce Health Cloud viene comunemente utilizzato per la gestione delle cure.

 




Libri consigliati - Marketing Sanitario

Vedi tutti i nostri Libri - Itaca Lab